L'INFORMATORE DI SICILIA - GIORNALE D'INFORMAZIONE INDIPENDENTE - FONDATO E DIRETTO DA IGNAZIO LA PERA - PER CONTATTARE LA  REDAZIONE SCRIVETE  A : ilapera@infinito.it - SULL'INFORMATORE UNA PAGINA E' DEDICATA ALLE NOTIZIE DI ULTIM'ORA

NOTIZIE

ULTIMORA

NOTIZIE DA

©  REGIONE
©  CATANIA

©  PALERMO

©  MESSINA
©  SIRACUSA
©  ACIREALE
©  LENTINI
©  CARLENTINI
©  FLORIDIA

RUBRICHE

Ain politica
©  SPORT

©  ANNUNCI
©  EVENTI
©  CONCORSI
©  SEGNALAZIONI
©  INTERNET
©  VOLONTARIATO
©  ZODIACO
©  RICETTE
©  ARTE  
©  MUSICA   new
©  IM LIBRERIA
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

NOTIZIE ULTIMA ORA 24 ORE SU 24


   G A L   LEONTINOI

GAL Leontinoi: Affollato seminario su finanziamenti per Bed & Breakfast…. Parte progetto nei 3 Comuni:sportelli operativi per assistenza imprese e cittadini


  Enzo Pupillo   presidente G.A.L.Leontinoi

Folta presenza di operatori e cittadini di Lentini, Carlentini e Francofonte al seminario organizzato mercoledì 18 aprile 2007 dal ‘G.A.L. Leontinoi’ sul tema “Nuovi finanziamenti per Bed & Breakfast”. Dopo l’introduzione di Enzo Pupillo, Presidente del ‘G.A.L. Leontinoi’, è intervenuto Giampaolo Miceli, responsabile di finanza agevolata della C.N.A. di Siracusa, che ha illustrato le linee del bando recentemente pubblicato dall’Assessorato Regionale al Turismo e le modalità di accesso alle agevolazioni economiche previste dalla misura. Il bando, che investe una somma superiore al milione di euro, è stato provvisoriamente ritirato per essere modificato e corretto al fine di consentire alle strutture ricettive che sorgono nei piccoli centri urbani di acquisire un punteggio maggiore nella graduatoria finale. Si tratta di un’ottima opportunità per coloro che intendono impiegare la propria abitazione a fini ricettivi contribuendo ad accrescere la quantità e migliorare la qualità dell’offerta turistica del comprensorio. “Il fenomeno del Bed & Breakfast è in grande espansione in realtà come le nostre che non hanno una vocazione turistica e sono prive di strutture ricettive tradizionalmente intese” – ha affermato il Presidente del ‘G.A.L. Leontinoi’ Enzo Pupillo – “Il successo di simili iniziative, che si integrano perfettamente con i tratti rurali del nostro territorio, dimostra che esiste una domanda e che le nostre sono località di transito. Si registra, inoltre, una percentuale altissima di esempi di imprenditoria femminile. I Bed & Breakfast hanno caratteristiche uniche: creano un particolare rapporto umano fra il viaggiatore e il gestore; favoriscono il confronto e la contaminazione fra tradizioni e culture diverse; immettono nel tessuto del luogo scelto per il soggiorno” – ha proseguito Enzo Pupillo – “Quando il ‘G.A.L. Leontinoi’ ha iniziato a rivolgere la sua attenzione in questo campo, nel nostro comprensorio operava una sola struttura che non si era avvalsa di finanziamenti pubblici. Oggi sono operativi numerosi Bed & Breakfast che hanno saputo cogliere le opportunità offerte da bandi pubblici come quello che abbiamo divulgato con questo seminario. E’ la dimostrazione che la diffusione delle informazioni e la conoscenza degli strumenti che il processo di integrazione comunitaria mette a disposizione aiutano a costruire una rete imprenditoriale più solida e robusta”. E’ stato anche fatto il punto sulle iniziative che il ‘G.A.L. Leontinoi’ ha in cantiere per il prossimo futuro. “Trarremo un primo bilancio dei risultati dell’azione promozionale che ha visto, nell’ambito del Piano di Sviluppo Locale, ‘tour operators’ della Francia, della Germania e dell’Inghilterra intessere relazioni commerciali con alcune aziende agricole del nostro comprensorio” – ha reso noto il Presidente del ‘G.A.L. Leontinoi’ Enzo Pupillo – “Nei prossimi giorni presenteremo un progetto con il quale saranno attivati, in ciascuno dei tre Comuni, sportelli operativi che offriranno assistenza alle imprese e ai cittadini. Questi sportelli aiuteranno concretamente, grazie alla presenza di tecnici e consulenti qualificati, coloro che intendono avviare attività imprenditoriali e i cittadini consumatori, spesso vessati dal continuo aumento dei prezzi dei prodotti di consumo. E’ questa un’iniziativa realizzata in collaborazione con i Comuni grazie alla partnership delle associazioni degli imprenditori e delle organizzazioni preposte alla tutela dei diritti dei consumatori”.il presidente   Enzo Pupillo

 

 



 

 

 
 

 
 

SPAZIO  PER INFORMAZIONI :

ilapera@infinito.it

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
 
 
 
 

Hit Counter visitatori